Current View: All Antweb
Change View
Cite this page

Citing AntWeb

X

To cite this page, please use the following:

· For print: . Accessed

· For web:


Species: Monomorium australe   Emery, 1886 

Classification:
Download Data

Taxonomic History (provided by Barry Bolton, 2019)

Monomorium (Xeromyrmex) subopacum r. australe Emery, 1886b PDF: 363 (w.q.) SOUTH AFRICA. Afrotropic. AntCat AntWiki HOL

Taxonomic history

Forel, 1913k PDF: 216 (q.).
Combination in Monomorium (Parholcomyrmex): Santschi, 1917b PDF: 282; Wheeler, 1922: 873.
Raised to species: Dalla Torre, 1893 PDF: 65; Santschi, 1917b PDF: 282; Bolton, 1987 PDF: 337.
Material of the unavailable name Monomorium laeviceps referred here by Bolton, 1987 PDF: 337.

Taxon Page Images:

Monomorium australe. Tygerberg Nature Reserve, Cape Town, South Africa: 9 June 2016. Photo © by Philip Herbst

Distribution:

  Geographic regions (According to curated Geolocale/Taxon lists):
    Africa: South Africa, Zimbabwe
  Biogeographic regions (According to curated Bioregion/Taxon lists):
    Afrotropical

Taxonomic Treatment (provided by Plazi)

Treatment Citation: Emery, C., 1886, Alcune formiche africane., Bollettino della Societa Entomologica Italiana 18, pp. 355-366

12. Monomorium subopacum Sm.

Razza M. australeHNS n. st.

Questa forma rappresenta al Capo il gruppo del M. subopacumHNS. L' [[ worker ]] differisce da quella del M. mediterraneum MayrHNS, per la statura minore (2 - 2 1 / 2 mm.), il torace e piu debolmente impresso nella sutura fra il mesonoto e il metanoto; le due, eminenze longitudinali del clipeo sono meno marcate, lo spazio compreso fra di esse e molto debolmente incavato e l'incavo del margine del clipeo stesso e appena sensibile: il primo articolo del flagello e piu lungo che nel M. mediterraneumHNS, e quasi eguale ai tre articoli seguenti presi insieme. La. scultura e molto piu debole che nel mediterraneumHNS, specialmente sulla fronte, che e mediocremente lucida (1).

La [[ queen ]] rassomiglia molto a quella del M. mediterraneumHNS, da cui non differisco fuorche per la minore grandezza (4 1 / 2 mm.); il clipeo e striato como nel M. mediterraneumHNS, mentre nel M. salomonisHNS [[ queen ]] e, almeno in parte, ' levigato e lucente.

Questa razza offre una varieta ( M. laevicepsHNS n. var. ), notevole per la scultura ancora piu debole; sulla fronte che e lucida, il reticolo sparisce e rimangono solo i punti piliferi. Le [[ worker ]] normali sono piu piccole di quelle del-l´australe tipico (1 3 / 4 mm.). Nello stesso tubo ho trovato altre [[ worker ]] piu grandi (2 1 / 3 mm.), distinte per avere il capo solcato da una linea frontale profonda, terminantesi in una fossetta lucentissima al sito dell'ocello impari: gli altri duo ocelli sono rappresentati da sporgenze appena riconoscibili. Il torace e il peduncolo sono un po' piu robusti, ma non offrono forma speciale. — Gli esemplari maggiori in parola ricordano in certo modo, e particolarmente per linea frontale, gli individui singolari descritti dall'Andre nel M. venustum Sm.HNS

Specimen Habitat Summary

Found most commonly in these habitats: 1 times found in Garden, 1 times found in Knysna Sand fynbos.

Found most commonly in these microhabitats: 1 times in soil.

Collected most commonly using these methods: 1 times pooter, 1 times Pitfall trap.

Elevations: collected from 175 - 183 meters, 181 meters average

Type specimens: syntype of Monomorium subopacum australe: casent0904584; syntype of Monomorium subopacum australe laeviceps: casent0905757, rmcaent000017773; type of Monomorium subopacum r. australe: focol1723



See something amiss? Send us an email.